Seleziona una pagina

Villa Ferranti

Valorizzare la villa con percorsi di accesso adeguati

Destinazione dell’eventuale contributo di Reti del Cuore: opere di sistemazione degli accessi alla Villa con creazione di percorsi di accesso pavimentati e di percorsi di fruizione del parco annesso

Costruita a partire dal 1835 e originariamente di proprietà di una famiglia locale, Villa Ferranti, situata nel centro del Comune di Figino Serenza, venne acquisita alla fine degli anni Ottanta del secolo scorso dall’Amministrazione Comunale, divenendo di proprietà pubblica. La Villa si articola su due piani fuori terra, un piano interrato e un sottotetto per un totale complessivo di circa 1110 mq. Tanto la Villa quanto il parco che la circonda, di più di 7000 mq, caratterizzato dalla presenza di piante secolari di pregio, sono stati dichiarati sotto tutela dal Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali e sono soggetti a vincoli ambientali e paesaggistici. Dal 1990 la Villa ospita, al piano primo, la Biblioteca Comunale, una vera propria eccellenza del territorio della Brianza Comasca, soprattutto relativamente al settore dedicato all’infanzia e all’adolescenza.

L’importo riguarda le opere di sistemazione degli accessi alla Villa Ferranti ed in particolare permetterà la creazione di percorsi di accesso pavimentati e di percorsi di fruizione del parco annesso alla villa, la creazione di un adeguata illuminazione di tali percorsi e la realizzazione di un adeguato impianto di videosorveglianza

Scheda Tecnica

Comune: Figino Serenza
Provincia: Como
Categoria: A2 (inferiore ai 10.000 abitanti ed importo fra 100.000€ e 250.000€ )
Costo Complessivo: 110.000 €

Dettaglio