Seleziona una pagina

Accesso alla piazza Vittorio Veneto

Riqualificazione del vecchio camminamento di accesso alla piazza Vittorio Veneto facente parte del nucleo di antica formazione di Meda

Destinazione dell’eventuale contributo di Reti del Cuore: finanziamento in quota dell’intervento
Oggi il nucleo antico di Meda è caratterizzato dalla presenza di un monumentale edificio (denominato villa Traversi, connessa alla chiesa di San Vittore che unitamente costituivano il vecchio monastero) che per la sua importanza è inserito nel percorso storico-architettonico denominato “ville antiche della Brianza”. Nella odierna piazza Vittorio Veneto, fulcro di tale nucleo, dove si affaccia il portale della chiesa, si trovano, l’antico Santuario S. Crocifisso che risale al secolo XVII, il Palazzo denominato “De Capitani” (anch’esso vincolato ai sensi del D.lgs 42/2004), il Monumento ai Caduti eretto negli anni ’20 e antichi edifici che rappresentavano le unità abitative che gravitavano attorno al vecchio monastero costituendone il borgo antico con i suoi percorsi e vicoli. Al sito si accede da tutti i versanti attraverso la via S. Martino, la “salita delle Benedettine”, la Via “Maria da Besozzo”, la via “G. A. Traversi” e la odierna via “Santa Maria” che riprende il vecchio collegamento con i territori a nord che collegavano il sito alla via per Como; anche la pavimentazione di tali vie costituisce elemento di antica formazione realizzato secondo le antiche tecniche (acciottolato innestato con le antiche tecniche di costruzione dei percorsi stradali).L’intervento proposto
consiste nel ripristino del tratto stradale di via San Martino secondo le tecniche costruttive che caratterizzano la piazza Vittorio Veneto, la salita delle Benedettine, la via Maria da Besozzo, la via G.A. Traversi e l’ultimo
tratto della stessa via S. Martino di accesso alla piazza Vittorio Veneto; In questo modo il tratto stradale che fa parte del Nucleo ritornerebbe alla sua antica formazione essendo stato inopinatamente asfaltato presumibilmente
negli anni settanta. Con tale intervento si concluderebbe l’iter di riportare il nucleo alla sua antica formazione completando il restauro di un sito da tutelare che mantiene le caratteristiche dei primi secoli dell’anno 1000
D.C.

Scheda Tecnica

Comune: Meda
Provincia: Monza Brianza
Categoria: C2 (da 20.000 a 40.000 abitanti ed importo da 150.000€ a 250.000€)
Costo Complessivo: 150.000 €

Dettaglio